rogue-one-a-star-wars-story-2880x1800-poster-hd-2757-752x440

Non perderti gli ultimi grandi film del 2016!

Il 2016 sta per finire e, così come per la scena politica, potrà essere ricordato come uno degli anni più interessanti cinematograficamente parlando. Partendo dal surplus di film sui supereroi, fino al sorprendente successo di alcuni film e serie tv, il 2016 è stato abbastanza soddisfacente per i cinefili di tutto il mondo.

Nonostante quest’anno sia costellato da film che le persone hanno comprato, visto e rivisto, e ci hanno anche scritto saggi a riguardo, ci sono ancora alcuni film potenzialmente fantastici che aspettano solo di essere visti prima della fine dell’anno.

1. Rogue One:

Questo film dovrebbe essere un facile capolavoro, esattamente come ogni altro film di Star Wars (Jar Jar Binks a parte….) prima di lui, e possiamo già intravedere tutti i fan che compreranno il biglietto in anticipo o si lanceranno in interminabili code per poter vedere questo film prima degli altri. Rogue One: A Star Wars Story si prospetta essere uno dei migliori film di Star Wars mai prodotti, anche grazie al suo debutto con un cast e una trama mai visti prima.

Concentrandosi sui ribelli e non sui Jedi, Rogue One: A Star Wars Story pare aggiungere una vera sfumatura di guerra alla saga, grazie alla sua peculiarità cinematografica. Nonostante saremo tristi di non poter più vedere questi personaggi sul grande schermo, questo potrebbe significare una fine sorprendente e un sacco di morti, come precedentemente anticipato nella saga originale.

La frase “Un sacco di ribelli hanno perso le loro vite per fornirci queste informazioni” ci lascia tutti col fiato sospeso.

Nocturnal Animals: 

Nocturnal Animals si presenta come uno di quei film “tortuose e poliedrici” che lasciano lo spettatore in uno stato si shock con la sua oscurità. Le stelle del cinema Amy Adams, Jake Gyllenhaal, Michael Shannon e Aaron Taylor Johnson come Tom Ford (sì lo stilista) anticipano quella che sembra essere una storia veramente interessante.

Se questo trailer non vi fa desiderare di vedere cosa altro succede, allora non so cosa altro lo farà.

Assassin’s Creed: 

Ebbene si, finalmente stanno realizzando un film di Assassin’s Creed! I fan del videogioco anno chiesto un adattamento cinematografico di questo gioco per anni e finalmente sono stati accontentati. Nonostante io non sia molto sicura di come adatteranno i personaggi al loro corrispettivo nel videogioco, da questo trailer pare proprio che abbiano mantenuto quell’anima parkour presente nella versione originale della storia.

Passengers: 

Il film che ho completamente dimenticato stesse per uscire è proprio questo:  Passengers, un film che sembra essere qualcosa di più che soltanto interessante, anche solo per i suoi protagonisti Chris Pratt e Jennifer Lawrence (o come mi piace dire J-Law) .

Passengers ha del potenziale grazie al suo mix di mistero azione, e suspance da “film nello spazio”.

Why Him:

Questo si prospetta essere il film di Natale perfetto da guardare con i tuoi amici ubriachi o con le persone care. No, seriamente, il mix tra la sfacciataggine di James Franco e il modo in cui Bryan Cranston riporta alla luce alcune delle capacità comiche che l’hanno reso famoso in “Malcom in the middle” rende questo film divertente ancor prima di essere visto.

Non vedo l’ora di ridere e ridere grazie a questo film il 23 dicembre!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *